PILLOLE FISCALI

Novità spese sanitarie detraibili

Francesco Paolo CIRILLO
Professore a contratto Università degli Studi di Napoli “Parthenope”
Dottore Commercialista
Revisore Legale
Mediatore Abilitato

Pillola fiscale n. 4 del 30-1-2020

 

Si apprende stamane, nell’ambito del Convegno Nazionale “Telefisco”, che è stata accolta dal Ministro dell’Economia, la richiesta di inserire il rinvio di tre mesi del pagamento senza tracciabilità delle spese sanitarie, detraibili al 19%, nell’ambito del Dichiarativo 2021 Redditi 2020, nel Decreto Mille Proroghe.

Inoltre stante domani la scadenza dell’invio al Sistema Tessera Sanitaria delle parcelle emesse a tutto il 31/12/2019, vige sempre la sanzione per omessa, tardiva o errata comunicazione, sanabile, senza sanzioni entro ulteriori cinque giorni, mentre solo per i Professionisti che sono iscritti all’Ordine delle Professioni Sanitarie Tecniche, visto che per loro è scattata la norma solo il 22/11/2019, non vi sarà alcuna sanzione in caso di “ Lieve Tardività”, ma non è stato ancora stabilito quando il ritardo sia lieve.

Tags
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close