NOTIZIE

Abrogata la quota fissa per ricetta di prestazioni specialistiche ambulatoriali

Con il Decreto n. 49 del 4 luglio 2019 la Regione Campania ha abrogato la quota fissa per ricetta di prestazioni di specialistica ambulatoriale, al fine di agevolare l’accesso alle prestazioni sanitarie alle categorie di soggetti più vulnerabili.

In sostanza la quota fissa sulla ricetta di 10,00 € per le prestazioni di specialistica ambulatoriale è stata ABOLITA per i soggetti titolari dei seguenti codici di esenzione:

a) E10 – ovvero cittadini appartenenti ad un nucleo familiare con reddito complessivo non superiore a 13.000 euro

b) E11 – ovvero soggetti appartenento ad un nucleo familiare composto di tre persone con reddito complessivo non superiore a 18.000 euro

c) E12 -ovvero soggetti appartenenti ad un nucleo familiare composto di quattro o cinque persone con reddito complessivo non superiore a 22.000 euro

d) E13 -ovvero soggetti appartenenti ad un nucleo familiare composto di oltre cinque persone con reddito complessivo non superiore a 24.000 euro

Altresì, con il suddetto Decreto è disposta la RIDUZIONE della quota a 2,00 € per i titolari del codice di esenzione E00, ovvero soggetti con più di 6 anni e meno di 65, appartenenti al nucleo familiare con reddito complessivo non superiore a 36.151,98 euro.

Decreto n. 49

Tags
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close